Canetti: poesia e fraintendimento

Il poeta vive di esagerazioni e si fa conoscere per mezzo di fraintendimenti.
(E. Canetti, La tortura delle mosche)