Pascoli, Valentino

Oh! Valentino vestito di nuovo,
come le brocche dei biancospini!


read more

Pascoli, Addio!

Dunque rondini rondini, addio!


read more

Pascoli, L’imbrunire

Cielo e Terra dicono qualcosa
l’uno all’altro nella dolce sera.


read more

Pascoli, Le ciaramelle

Udii tra il sonno le ciaramelle,
ho udito un suono di ninne nanne.


read more

Pascoli, La tessitrice

Mi son seduto su la panchetta
come una volta… quanti anni fa?


read more

Pascoli, Sorella

Io non so se più madre gli sia
la mesta sorella o più figlia:


read more

Pascoli, X Agosto

San Lorenzo, io lo so perchè tanto
di stelle per l’aria tranquilla


read more

Pascoli, La mia sera

Il giorno fu pieno di lampi;
ma ora verranno le stelle,
le tacite stelle…


read more

Pascoli, La voce

C’è una voce nella mia vita,
che avverto nel punto che muore:
voce stanca, voce smarrita,
col tremito del batticuore…


read more

Pascoli, Pervinca

So perchè sempre ad un pensier di cielo
misterïoso il tuo pensier s’avvinca…


read more

Pascoli, L’ora di barga

Al mio cantuccio, donde non sento
se non le reste brusir del grano,


read more