Valery: l’impossibilità del dire

In poesia tutto ciò che deve essere detto è quasi impossibile dirlo bene. (Paul Valery)
read more

Hamann: la poesia lingua-madre

La poesia è la lingua madre della razza umana. (J. G. Hamann)
read more

Tolstoj: poesia e misticismo

Il misticismo senza poesia è superstizione, e la poesia senza misticismo è prosa. (Lev Tolstoj, Resurrezione)
read more

Heidegger, La parola poetante

La parola del poeta non è mai la sua propria parola e non è mai sua proprietà. Il poeta ha capito che solo la parola fa sì che una cosa appaia, e sia pertanto presente, come quella cosa che è.


read more

Kant, Il poeta

ll poeta osa rendere sensibili idee razionali di esseri invisibili: il regno dei beati, il regno infernale, l’eternità, la creazione, e simili.


read more

Bukowski: poesia e prosa

Che differenza c’è fra poesia e prosa? La poesia dice troppo in pochissimo tempo, la prosa dice poco e ci mette un bel po’.


read more

Canetti: poesia e fraintendimento

Il poeta vive di esagerazioni e si fa conoscere per mezzo di fraintendimenti.


read more

Borges: poesia e mistero

Ogni poesia è misteriosa; nessuno sa interamente cosa gli è stato concesso di scrivere.


read more

Pound: poesia e musica

La musica comincia ad atrofizzarsi se si allontana troppo dalla danza; la poesia comincia ad atrofizzarsi se si allontana troppo dalla musica.


read more

Poe: poesia, ritmo e bellezza

In breve definirei la poesia come la creazione ritmica della bellezza.


read more

Pascoli: poesia e ricordo

Il ricordo è poesia, e la poesia non è se non ricordo.


read more