Flaubert, Poesia e geometria

Print pagePDF page

«Tutto ciò che s’inventa è vero, puoi starne certa. La poesia è tanto precisa quanto la geometria».
(G. Flaubert, Lettera a Louise Colette del 14 agosto 1853)