Endecasillabo

L’endecasillabo è un verso in cui l’ultima sillaba tonica è in decima posizione.
In forma canonica ha accenti principali anche sulla quarta (endecasillabo a minore) o sulla sesta sillaba (endecasillabo a maiore).


read more

La cesura

La cesura è una pausa che divide un verso in due membri chiamati emistichi.


read more

I versi italiani

In base al numero delle sillabe le trattazioni metriche distinguono tra versi parisillabi e versi imparisillabi.


read more

Gli accenti del verso

Con accenti del verso si intende che le sillabe che occupano determinate posizioni sono toniche: “accento sulla 4ª” o “accento di 4ª” significa che la 4ª sillaba del verso è tonica.


read more

Il verso

«Il verso è una linea che si ferma, non perché sia arrivata a una frontiera materiale e perché le manchi spazio, ma perché la sua cifra interna è compiuta e la sua virtù è consumata.» (Paul Claudel).


read more

Il computo delle sillabe

La metrica italiana è una metrica sillabico-accentuativa. Due sono infatti gli elementi fondamentali per l’identificazione del verso: il numero delle sillabe e la posizione dell’ultimo accento tonico.


read more